Artistireggiani.it

Crotti Mario

  •  MARIO  CROTTI

    Via S. Pertini, 1 - 42020 Albinea RE

     Tel. 0522 347249
     Cell. 349 3236307
     E-MAIL:

     

     

     

    MARIO  CROTTI,

    insignito dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, con decreto del 27/12/1999 - F.to: Ciampi – D’Alema.

    Nato ad Albinea nel 1930 da una famiglia contadina, da metalmeccanico a tecnico di radiologia, curando parallelamente le sue vocate passioni per la fotografia e la storia.

    I primi servizi fotografici sono datati 1956 in occasione dell’autocolonna del Tricolore, portatrice di solidarietà all’insurrezione ungherese, successivamente in Friuli  e poi  come tecnico radiologo in Irpinia. 

    La macchina fotografica è stato lo strumento col quale egli ha potuto esprimersi e comunicare al mondo.

    Vero ambasciatore del tricolore nel mondo, ha fatto dono della bandiera a uomini politici, a prelati, e ad amministratori di diversi paesi.

    Ricercatore storico, impegnato e tenace, ha seguito le tracce riportate nelle pagine del diario dell’arciprete Don Alberto Ugoletti, riportando alla luce un importante avvenimento bellico: “ La battaglia di Villa Rossi, 1945” nella quale persero  la vita militari inglesi , tedeschi e russi.

    Egli ravvivò la memoria di 5 militari tedeschi della Wehrmacht, passati per le armi dopo un processo sommario (Agosto-1944), in quanto collaboratori del movimento partigiano; seguirono  ricerche in Germania dei familiari, in quella occasione si stabilirono i contatti con la capitale tedesca che hanno agevolato il “Gemellaggio” tra il comune di Albinea e la città di Treptow-Kopenick (Berlino).

    Molte sono le sue mostre internazionali, da “Berlino la città che fu murata”,  “Resistenza di Albinea”, “Non invano” ecc., come si evince dalle sottostanti immagini, tutte caratterizzate da profonde recensioni-storiche, mirate a far riconoscere l’errore umano, onde  favorire la democrazia e la pace tra i popoli.